Siamo convenzionati con l’Associazione Nazionale Carabinieri

ORO

Euro 70,82 al gr [Oro 24Kt]

Quotazione in tempo reale della Borsa di Londra

Calcola il valore del tuo ORO


ARGENTO

Euro 0,9198 al gr [Argento 999]

Quotazione in tempo reale della Borsa di Londra

Calcola il valore del tuo ARGENTO


Ma come si ottiene una corretta valutazione dell’oro usato a Roma?

L’attività di Compro Oro è senza dubbio un’attività delicata che richiede trasparenza e professionalità. Negli ultimi anni sono moltissimi i Compro Oro ad essere nati a Roma, che ritirano l’oro usato dei clienti offrendo una certa cifra dopo aver svolto una valutazione di quell’oro.

La stima e la valutazione dell’oro sono oggetto di numerosi dubbi da parte dei clienti, che nella maggior parte dei casi non sanno come si svolge questa operazione, né quali criteri vengono utilizzati per arrivare all’offerta finale del commerciante.

Diviene dunque necessario, per un’attività seria e professionale, educare il cliente esponendo tutte le logiche sottese alla valutazione dell’oro. Il cliente deve dunque essere informato circa tutti i passaggi chiave della stima, per avere piena coscienza di cosa egli possiede e di quanto questo possa valere. Solo avendo ben chiari i procedimenti e i fattori che definiscono la stima, il cliente può consapevolmente accettare o meno l’offerta del commerciante.

Da parte sua il commerciante dovrà rispettare alcune massime fondamentali, che definiscono la serietà e la trasparenza dell’attività. 

Da MVS Gioielli, tra i molti servizi offerti, vi è appunto quello del Compro Oro, servizio che viene svolto con competenza e rigore metodologico, osservando le buone norme del caso e garantendo una stima seria e corretta. MVS Gioielli può vantare infatti una convenzione con l’Arma Nazionale dei Carabinieri, a riprova della serietà dell’attività e dell’osservanza scrupolosa delle regole inerenti alla valutazione dell’oro.

MVS Gioielli garantisce trasparenza durante ogni passaggio della stima, dal peso dell’oro al saggio della sua caratura, fino alla consultazione in tempo reale della quotazione dell’oro 24 carati, punto di partenza per l’offerta dell’oro usato del cliente.

Vedremo di seguito l’importanza di questi procedimenti, come essi si svolgono ed in cosa consistono, così da far capire come trasparenza e precisione siano caratteristiche fondamentali per chi svolge la valutazione.

Quotazione Oro Usato Roma e Massima Valutazione

Quel che MVS Gioielli offre è dunque una valutazione trasparente ed affidabile, perché svolta da gioiellieri professionisti ed esperti del settore.

Ma prima di esibirne i passaggi occorre sapere cosa sia l’oro usato, ed in base a cosa vari la sua valutazione.

L’oro usato che il cliente propone al commerciante per la stima è, nella quasi totalità dei casi, oro 18 carati. Questo vuol dire che l’oggetto d’oro in possesso del cliente è costituito per il 75% di oro puro, e per il 25% di altre leghe metalliche, come il rame. Quella del 18 carati è la lega d’oro più diffusa, perché la più malleabile e resistente allo stesso tempo, ed è la lega con cui sono fatti quasi tutti i preziosi della gioielleria odierna.

L’oro 18 carati comunque non è il più puro, mentre lo è il 24 carati, detto anche oro 999, in quanto costituito per il 99,9% da oro puro.

Vi sono poi l’oro 14 carati e l’oro 9 carati, che hanno percentuali molto basse d’oro al loro interno, fattore che ne abbassa di molto la valutazione al grammo.

Ad ogni modo, la prima operazione che il commerciante deve compiere è proprio la verifica della caratura dell’oro, in base al quale avviene poi la stima e l’offerta finale, come vedremo nel successivo paragrafo dedicato.

Ad ogni modo, dopo aver specificato queste caratteristiche dell’oro, che devono essere spiegate al cliente per correttezza e professionalità, vi sono altri fattori da rispettare.

MVS Gioielli infatti svolge la pesatura dell’oro di fronte al cliente, con bilance a vista, con esposti i sigilli ufficiali dell’ufficio metrico. Questi garantiscono il funzionamento e la corretta configurazione della bilancia.

In secondo luogo, come di norma andrebbe fatto, MVS Gioielli espone al cliente la quotazione dell’oro 24 carati alla borsa di Londra, a partire dalla quale si compie la stima. E’ sinonimo di trasparenza ed onestà consultare in tempo reale la quotazione dell’oro puro, presente online, poiché si tratta di una quotazione che oscilla ogni minuto e che influisce sul valore dell’oro stesso.

Queste accortezze definiscono la serietà e la trasparenza di un’attività, che deve rendere il cliente consapevole e compiere ogni passaggio di fronte ai suoi occhi.

Cosa determina il valore effettivo dell’oro?

Come già detto, il valore effettivo dell’oro usato è determinato principalmente da tre fattori: il peso, la caratura, la quotazione dell’oro puro.

Il peso dell’oro deve essere svolto su bilance a vista dell’ufficio metrico, dopo aver verificato la caratura dell’oro, identificando il punzone “750” che dovrebbe essere inciso sulla superfice dei preziosi in oro 18 carati e testando l’oggetto grattandolo sulla cosiddetta “pietra paragone”. Su questa viene fatto agire un acido che in caso di reazione conferma o meno la caratura dell’oro. Anche questo passaggio deve essere illustrato al cliente per farne un venditore istruito che ha consapevolezza dei procedimenti svolti.

A questo punto deve essere controllata la quotazione dell’oro puro alla borsa di Londra, facilmente consultabile sul web. E’ importante questo controllo perché l’oro si comporta proprio come un azione in borsa, con oscillazioni altalenanti in base all’andamento del mercato. Il valore dell’oro subisce dunque variazioni giornaliere verso l’alto o il basso, variando anche di minuto in minuto.

Si calcola così il valore dell’oro usato, moltiplicando il valore dell’oro puro alla borsa di Londra in quel momento per la caratura dell’oro del cliente, e sottraendo poi a questa cifra lo spread del commerciante. Lo spread comprende le commissioni e le spese del commerciante, insieme ad una percentuale relativa al suo guadagno, che è libera ed assolutamente arbitraria.

Per fare un esempio concreto, l’oro 24 carati, o oro 999, vale alla borsa di Londra euro 50 al grammo. Se il cliente propone un oggetto d’oro 18 carati, o oro 750, significa che quell’oggetto vale alla borsa di Londra euro 50 x 750 = 37,5. Da questa cifra vanno poi sottratte le commissioni libere del commerciante.

A questo punto il cliente ha tutti gli strumenti per valutare se accettare o meno l’offerta, avendo coscienza dei passaggi svolti e sapendo a pieno le caratteristiche dei propri oggetti d’oro.

Come capire qual e’ la quotazione reale dell’oro in borsa?

Esistono molti siti dove poter visionare in tempo reale il valore.

MVS gioielli nel suo negozio mostra sempre ai suoi clienti sui propri monitor il valore dell’oro in tempo reale. 

Perché la quotazione dell’oro in borsa, è più alta della valutazione del commerciante?

Come scritto prima, il prezzo ufficiale dell’oro presente sui siti è quella 24 carati o 999.

Ricordiamo che l’oro è molto morbido, e per essere lavorato deve essere “legato” con altri metalli che ne conferiranno oltre il colore anche e sopra tutto alcune caratteristiche tecniche.

Il compro oro paga la quantità di oro fino presente nei vostri oggetti.

L’oro in commercio è composto da diverse carature:

  • 24 carati o 999 sono i lingotti di oro
  • 22 carati o 917, sono alcune monete per esempio le sterline.
  • 21 carati 900, sono alcune monete per esempio i marenghi.
  • 18 carati o 750 sono la stragrande maggioranza di gioielli attuali in commercio.
  • 14 carati o 585, sono gioielli di carature più basse utilizzate in passato o da alcuni paesi non italiani.
  • 9 carati o 375, sono gioielli di carature basse, utilizzate in passato o da alcuni paesi non italiani.

Quindi si fa sempre riferimento al 24 carati a cui va detratta la percentuale della caratura, e la commissione del negozio al quale ci si rivolge.

Perché alcuni Compro Oro a Roma pubblicizzano sui loro siti quotazioni più alte della quotazione dell’oro in borsa?

Questa pratica, è una pratica, svolta da alcuni compro oro “POCO TRASPARENTI” per non usare altre parole. Infatti, offrire più soldi dell’effettivo valore è praticamente impossibile, (a meno che non si tratti di gioielli firmati o con pietre preziose) sarebbe come andare in banca con una banconota da €100 con la richiesta di cambiarla e vedersene dare indietro €150. NESSUNO REGALA SOLDI!!! Alcuni commercianti, ingannevolmente, a caratteri cubitali, pubblicizzano sui loro siti un offerta per il 18 carati che mai potrà essere riconosciuta. Questa offerta è, nel migliore dei casi, generalmente accompagnata da una scritta che recita: ”offerta condizionata“ ed è proprio qui che si nasconde il trucco .. infatti, navigando nel sito in qualche parte dello stesso, in caratteri piccolissimi, vengono riportati i termini, o le condizioni, per l’applicazione della offerta, che il più delle volte, dopo aver fatto i conti, diventa in maniera drastica più bassa di una qualsiasi altra valutazione.

Da noi, le valutazioni sono trasparenti, NESSUNA SORPRESA, questo è il motivo per il quale moltissimi clienti scelgono il compro oro MVS gioielli.

Come faccio a conoscere effettivamente il peso reale del mio oro?

Il nostro consiglio è che prima di recarsi in qualsiasi compro oro, è cosa giusta pesare autonomamente a casa, magari con una bilancia da cucina o quelle digitali che vendono da qualsiasi negozio chiamati “cinesi”.

Tutti i Compro Oro, per legge devono avere una bilancia che periodicamente deve essere tarata e sigillata dall’ufficio metrico.

Purtroppo, alcuni nascondono volutamente la propria bilancia, ed il cliente a volte per imbarazzo non chiede di mostrare loro l’effettivo peso.

Questo comporta, che se per esempio si dichiarano al cliente pochi grammi di meno dell’effettivo peso (pratica che può essere denunciata perché trattasi di truffa) risulta che la quotazione diventa magicamente più alta… ma è solo una mera illusione e faccio un esempio:

COMPRO ORO ONESTO porto 10 grammi reali e dopo la corretta pesata, vengo pagato €35 al grammo, quindi esco con una valutazione di €35 X 10 grammi = € 350 totale

COMPRO ORO DISONESTO: porto 10 grammi reali dopo la scorretta pesata mi dicono che i grammi sono 8 e me li pagano €37 al grammo sicuro di aver fatto un’ottima scelta, quindi esco con €37 X 80 grammi = € 296 totale

Quindi di fatto, oltre ad avervi truffati ed avervi fatto rimettere ben €54, vi hanno anche fatto credere, che siete stati furbi nella scelta del negozio cui vi rivolgete.

MVS gioielli adotta il sistema DOPPIA PESATURA che consiste nel pesarvi l’oro con la bilancia ufficiale con sigilli dell’ufficio metrico A VISTA, cioè di fronte a voi. Dopo, ve lo ripesiamo sempre di fronte a voi, con una bilancia digitale.

Il compro oro deve rilasciare una ricevuta?

Si, ogni operazione va annotata su un documento formale, che indica, oltre a varie informazioni,  i dati anagrafici del venditore, l’importo pagato, la descrizione degli oggetti, il peso venduto, il valore a 24 carati al momento della vendita.

Al solo fine informativo, DEVE essere rilasciata una copia al cliente con gli stessi dati riportati sul modulo del compro oro.

La somma che ricevo dal compro oro va dichiarata al fisco? devo pagarci le tasse?

No, infatti ogni oggetto venduto è stato già a suo tempo tassato dallo stato, quindi nessuna dichiarazione, va fatta, in caso di importi importanti, ogni accredito viene effettuato da un conto corrente riconducibile al negoziante che attesta la finalità dell’entrata.

I gioielli con pietre preziose o firmati, come vengono valutati?

Nel nostro reparto di Roma per i preziosi usati di interesse commerciale (vedi lista sotto) che potranno essere “rigenerati”, non sarà fatta una pura valutazione al grammo ma verrà proposta, dopo un’attenta stima, la miglior offerta possibile, e questo, sempre nell’ottica di soddisfare il cliente.

MVS esegue prima la pesatura a vista dei vostri preziosi con la bilancia di precisione ufficiale con apportati i sigilli dell’ufficio metrico, dopo, effettua i vari test per verificare l’effettiva caratura dei vostri gioielli, infine, ma non meno importante, per gioielli con pietre preziose, i nostri gemmologi, procedono alla stima delle stesse.

Molto spesso la pietra preziosa “montata” su un gioiello e di gran lunga superiore al valore del metallo prezioso.

Anche per i gioielli firmati, verrà REALMENTE riconosciuto al gioiello l’effettivo valore aggiunto, dato, in questo caso, dall’importanza della marca.

Come già argomentato, per gli oggetti che non potranno essere “rigenerati”, o, non di interesse commerciale, (vedi lista sotto) e che quindi saranno destinati alla fusione, il nostro reparto di Roma offrirà comunque la massima valutazione possibile, in considerazione del valore del metallo prezioso dato dalla quotazione ufficiale.

Qualità, professionalità, cura per il cliente, ma soprattutto onesta, sono tra le caratteristiche che MVS gioielli, come compro oro Roma, ma non solo, mette al servizio della propria clientela.

Cosa compriamo o permutiamo

  • Tutti i manufatti in metallo prezioso (compresi argento e platino) con pietre preziose (diamanti, rubini, zaffiri) o con pietre semi preziose (tormaline, topazi, citrini, onice, corallo etc.), sia di brand famosi che non;

  • Tutti i manufatti in solo metallo prezioso (platino, argento e altri) attuali, di moda, o di collezionismo;

  • Pietre preziose non montate

  • Orologi di brand famosi: Bulgari, Cartier, Tiffany, Pomellato, Damiani, Gucci, etc…

  • Corallo e oggetti con corallo

  • Cosa ritiriamo per destinarlo alla fusione

  • Oggetti con pietre preziose e non, che non sono ricondizionabili per vari motivi: rotti, fuori moda


Cosa non compriamo

  • Oggetti non in metallo prezioso

Dicono di noi

“Sono andata da MVS aver letto alcune recensioni positive, non mi aspettavo di trovarmi in una gioielleria dove il proprietario con molta professionalità e competenza mi ha spiegato tutti i passaggi dell’acquisto, pagandomi addirittura i decimi. Non posso far altro che confermare i giudizi positivi.”

Utente Google

“Raramente mi capita di entrare in una gioielleria per fare acquisti. Scegliere un oggetto che possa piacermi ed allo stesso tempo incontrare i gusti di chi lo riceverà non è cosa facile per me ma questa volta, grazie anche alla grande disponibilità del proprietario, è stato un gioco da ragazzi! Lo consiglio vivamente!”

Utente Google

“Mi sono recata qui incuriosita dal fatto che è una attività convenzionata con l’Associazione Nazionale Carabinieri. Ho dato indietro il metallo prezioso ed ho verificato di persona con quanta trasparenza onestà e competenza svolgono il loro lavoro. Consigliatissimo!!”

Utente Google

“Se cercate la gioielleria dove fare un affare, acquistando a prezzi scontati preziosi blasonati, questo è il posto giusto per voi. Massimo è persona molto competente e attenta al cliente.”

Utente Google

Contattaci per la tua valutazione

+39 06 3107 2076

+39 380 3453 520

Per qualsiasi valutazione, completamente gratuita, vieni a trovarci nella nostra sede nel quartiere San Giovanni di Roma in via Taranto 142/b, o contattaci nei seguenti modi:

ORARI

Lunedì – Sabato:
09.30 – 13.30
15.30 – 19-30

Domenica: chiuso

INDIRIZZO

Via Taranto 142B
00182 Roma

LIMITAZIONE SUI CONTANTI

Per effetto del decreto Legge 92 dell’anno 2017, le transazioni che avvengono tra soggetti diversi non possono superare la soglia di € 499 in contanti. Per importi superiori, MVS pagherà tramite bonifico o assegno bancario, che si potrà versare tranquillamente nella propria banca e non si dovrà effettuare nessuna segnalazione al fisco poiché la cessione di oggetti preziosi effettuata da privati non è per legge soggetta ad alcuna tassazione.

VIETATA LA VENDITA A MINORI DI ANNI 18

MVS è un compro oro di Roma sinonimo di serietà e professionalità
Iscritti all’albo Registro Operatori Compro Oro OAM.

Privacy Policy
Via Taranto 142B · 00182 Roma – P.IVA 13380331002

×